Trebisacce. Nuova ordinanza restrittiva. Mundo: “Il nostro è un messaggio di speranza”
Banner

Trebisacce. Nuova ordinanza restrittiva. Mundo: “Il nostro è un messaggio di speranza”

Share

Trebisacce - Il sindaco, avv. Franco Mundo, ha emesso una nuova ordinanza restrittiva, per arginare ulteriormente la diffusione dell'emergenza Covid-19 nel territorio comunale. Il nuovo atto prevede in primo luogo il divieto di ingresso nel Comune di Trebisacce, se non per comprovate esigenze di lavoro, motivi di salute o di ricongiungimento familiare, limiti alla circolazione, prescrizioni di accesso e d’orario di apertura per gli esercizi pubblici, Uffici Postali, Istituti di credito, divieto di praticare attività sportive nelle strade principali della città e diverse altre misure finalizzate ad agire concretamente al fine di impedire che l’epidemia in corso generi nuovi contagi. “Uniti possiamo superare questa emergenza – ha dichiarato il sindaco Franco Mundo - Le libertà che sacrifichiamo oggi sono il combustibile per la fiamma della speranza che arde forte.Dobbiamo affrontare oggi dei sacrifici per stare meglio domani. Nessuna paura ma assoluta consapevolezza della situazione: dobbiamo adottare misure adeguate per cercare di fronteggiare la situazione in atto, senza nasconderci dietro un dito, ma senza lasciarci spaventare: siamo in piena emergenza, ma la possiamo superare se ci atteniamo alle disposizioni. Le misure che abbiamo adottato fin ora non sono state abbastanza incisive perché molti cittadini non hanno compreso la gravità della situazione. Abbiamo registrato molti ingressi in città che non rispondono alle motivazioni previste, traffico in entrata e in uscita, assembramenti di persone che passeggiano in gruppo, oppure si recano tutti i giorni a fare la spesa, senza tenere conto che ogni volta che si esce di casa si mette in pericolo se stessi e gli altri. Tutto ciò non è più tollerabile. Ne va della vita di ognuno di noi. Per questo ho deciso, in accordo con l’Amministrazione comunale, di dare un giro di vite allo stato delle cose. Vieteremo il traffico in entrata se non per comprovate esigenze, ma non solo. Intensificheremo i controlli e provvederemo con le denunce ricordando che l'inosservanza delle ordinanze integra la sanzione prevista dall'art. 650 del codice penale (Inosservanza di un provvedimento di un'autorità) con pena prevista dell'arresto fino a 3 mesi o l'ammenda fino a 206 euro, salvo che non si possa configurare una ipotesi più grave quale quella prevista dall'articolo 452 del codice penale (Delitti colposi contro la salute pubblica) con pena prevista della reclusione da 6 mesi fino a 3 anni. Purtroppo questo è un momento in cui siamo tenuti a sacrificarci tutti, a sacrificare parte della nostra libertà per poter avere un domani in cui tornare ad assaporarla. Con le nostre restrizioni vogliamo mandare nelle case dei cittadini un messaggio di speranza contro la paura: possiamo vincere, sconfiggere il virus, con comportamenti responsabili e consoni alla gravità del momento. Ringrazio tutti coloro che stanno lavorando alacremente per la tutela del nostro territorio, in primo luogo le forze dell’ordine, la polizia locale e le associazioni di volontariato, la cui opera è davvero encomiabile ”.

Banner
Banner

DA COSENZA E PROVINCIA

Immagine
Coronavirus: necessario tutelare l’agricoltura, il serbatoio alimentare dell’Italia
Lunedì 30 Marzo 2020
"Mai come adesso servono strumenti immediati ed efficaci di sostegno e di protezione per il settore. La sanità viene al primo posto insieme... Leggi tutto...
Immagine
Tarsia. Inseguimento fra auto in centro: Violenta carambola, sfiorata la tragedia
Martedì 01 Ottobre 2019
Tarsia – «Solo una fortunata fatalità ha evitato che nel centro abitato di Tarsia si registrasse una vera e propria strage». Così il sindaco... Leggi tutto...
Immagine
Dall'Unical un nuovo patto tra consumatori e piccoli produttori di energia da fonti rinnovabili
Martedì 23 Aprile 2019
Rende - Accrescere la diffusione delle fonti rinnovabili in un processo nel quale i cittadini sono attori principali e non più mere comparse... Leggi tutto...
Immagine
8 marzo. Cia: Per la festa della donna, #piantiamola!
Martedì 05 Marzo 2019
L'agricoltura troppo spesso è ancora vista come un'attività quasi esclusivamente maschile. Invece il ruolo della donna è stato sempre centrale:... Leggi tutto...
Immagine
San Giovanni in Fiore. Posto sotto sequestro un manufatto abusivo
Lunedì 25 Febbraio 2019
San Giovanni in Fiore – Si intensificano i controlli dei Carabinieri Forestale al fine di prevenire e reprimere lo sfruttamento abusivo delle... Leggi tutto...
Immagine
La passione per i salumi coinvolge sempre più calabresi
Lunedì 18 Febbraio 2019
Cosenza - Si è concluso il primo modulo del corso di formazione per tecnici assaggiatori di salumi, a cui vi hanno partecipato 21 allievi... Leggi tutto...
Immagine
Rose. Arrestato il super latitante Francesco Strangio
Sabato 16 Febbraio 2019
Rose - Alle ore 20.45 del 14 febbraio scorso, in contrada Petraro del Comune di Rose (CS), i Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza e di... Leggi tutto...
Immagine
Furto di legna nel Parco della Sila. Denunciati due uomini di Petilia Policastro
Sabato 16 Febbraio 2019
Cosenza - Furto aggravato, dannegiamento e deturpamento di bellezze naturali. Sono i reati contestati dai Carabinieri Forestale della Stazione Parco... Leggi tutto...
Immagine
"Giornata della Memoria" a Tarsia con i ‘figli’ di Ferramonti
Mercoledì 30 Gennaio 2019
Tarsia - La presenza dei "figli" di  Ferramonti, è stato uno dei momenti più toccanti della "Giornata della Memoria". Tra i testimoni, nati nel... Leggi tutto...
Immagine
Saldi Invernali. Al via dal 5 gennaio in tutta la Regione
Mercoledì 02 Gennaio 2019
Cosenza - L’inizio del nuovo anno coincide con la partenza dei saldi invernali. Se in alcune regioni d’Italia il via è previsto tra il 2 e il 3... Leggi tutto...
Immagine
L'ANCRI Cosenza a Montecitorio per la Giornata Nazionale della Bandiera
Mercoledì 02 Gennaio 2019
Cosenza - Nell'ambito del progetto nazionale "Viaggio tra i Simboli e i Valori della Repubblica", l'Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al... Leggi tutto...
Immagine
L’ITI A. Monaco di Cosenza sostiene la ricerca Telethon 2018
Mercoledì 02 Gennaio 2019
Cosenza - Si è conclusa l’esperienza vissuta dagli studenti del biennio degli indirizzi Informatico ed Elettrico-Elettronico dell’ITI “A.... Leggi tutto...
Immagine
Sindacato Italiano Balneari. Domani 26 agosto giornata di mobilitazione nazionale sulla Bolkestein
Sabato 25 Agosto 2018
Cosenza - Il SIB (Sindacato Italiano Balneari) ha indetto per domani 26 agosto 2018 una giornata di mobilitazione nazionale degli stabilimenti... Leggi tutto...
Immagine
Tragedia del Raganello; la posizione delle guide turistiche calabresi
Sabato 25 Agosto 2018
Nell’esprimere il più sincero cordoglio alle vittime della tragedia del Raganello e ai loro familiari, l’AGTC – Associazione Guide turistiche... Leggi tutto...
Immagine
Rinviato al 9 settembre, causa maltempo, il Crossover Village 2018
Venerdì 24 Agosto 2018
Lorica - L’evento è stato riprogrammato al 9 settembre nella fiabesca cornice di Lorica (CS). Nuova data per il Crossover Village, l’evento... Leggi tutto...
Immagine
Orsomarso è il primo Comune in Calabria che promuove la Festa dei Figli
Lunedì 04 Giugno 2018
Orsomarso - Il sindaco Antonio De Caprio e la Giunta comunale di Orsomarso, accogliendo all’unanimità la proposta di adesione avanzata dal... Leggi tutto...
Banner
Banner
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOGGI893
mod_vvisit_counterIERI2835
mod_vvisit_counterQUESTA SETTIMANA14606
mod_vvisit_counterSETTIMANA SCORSA12083
mod_vvisit_counterQUESTO MESE19490
mod_vvisit_counterMESE SCORSO40872
mod_vvisit_counterDal 9\01\20173352369

We have: 38 guests online
Il tuo IP: 3.226.245.48
 , 
Oggi: 08 Ago, 2020