Trebisacce. Picchiava selvaggiamente la convivente. Arrestato un 43enne

Trebisacce. Picchiava selvaggiamente la convivente. Arrestato un 43enne

Share

Trebisacce - Domenica sera i Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato T.G. un 43 enne italiano, nato in provincia di Bari, ma domiciliato da circa un anno nel Comune dell’alto Jonio per i reati di maltrattamenti contro familiari, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

Nello specifico i militari della Stazione di Trebisacce, allertati da una chiamata che indicava una furente lite familiare presso un’abitazione sita nel centro cittadino, accorrevano per vedere cosa stesse succedendo.

La scena che si presentava ai Carabinieri era drammatica: all’ingresso dell’abitazione segnalata si trovava una donna disperata, in lacrime, con il volto tumefatto e il sangue che scorreva copioso dal naso e dalla bocca. La stessa riferiva immediatamente che era stato il convivente a ridurla in quelle condizioni, dapprima insultandola verbalmente e quindi aggredendola fisicamente con una ferocia tanto sproporzionata, quanto immotivata. I militari entrati all’interno dell’abitazione trovavano stanze a soqquadro, suppellettili infranti a terra e le porte di alcune stanze abbattute. La signora confidava che era riuscita a scappare dalla furia del compagno solo grazie ad un gesto istintivo, quanto provvidenziale, che l’aveva portata a chiuderlo all’interno di una camera da letto.

Raggiunto l’uomo i militari lo liberavano, ma la prima cosa che lo stesso faceva era scagliarsi dapprima contro la donna e quindi contro i militari, che lo bloccavano e lo ammanettavano.

Facendo accertamenti approfonditi, nonché ascoltando il racconto della donna, i Carabinieri di Trebisacce acclaravano che le violenze domestiche nei confronti della signora continuavano periodicamente dal lontano 2008 e che la stessa era stata più volte soccorsa dai sanitari del 118. La donna veniva accompagnata presso il locale pronto soccorso, che le riscontrava la rottura del dente incisivo mediano superiore, nonché la presenza su tutto il corpo di contusioni, escoriazioni ed ematomi.

 

L’uomo veniva tratto in arresto per maltrattamenti familiari, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale e d’intesa con il Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica di Castrovillari, diretta dal Dott. Eugenio Facciolla, veniva tradotto presso la casa circondariale di Castrovillari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. Nella giornata di ieri si è celebrato il giudizio, a seguito del quale il G.I.P. ha convalidato l’arresto e confermato nei confronti dell’uomo la misura cautelare carceraria, in attesa della prossima udienza.

AUDIONOTIZIE da Cosenza e provincia

L'APPROFONDIMENTO CALABRIA

RADIO GIORNALE COSENZA E PROVINCIA

DA COSENZA E PROVINCIA

Immagine
Sindacato Italiano Balneari. Domani 26 agosto giornata di mobilitazione nazionale sulla Bolkestein
Sabato 25 Agosto 2018
Cosenza - Il SIB (Sindacato Italiano Balneari) ha indetto per domani 26 agosto 2018 una giornata di mobilitazione nazionale degli stabilimenti... Leggi tutto...
Immagine
Tragedia del Raganello; la posizione delle guide turistiche calabresi
Sabato 25 Agosto 2018
Nell’esprimere il più sincero cordoglio alle vittime della tragedia del Raganello e ai loro familiari, l’AGTC – Associazione Guide turistiche... Leggi tutto...
Immagine
Rinviato al 9 settembre, causa maltempo, il Crossover Village 2018
Venerdì 24 Agosto 2018
Lorica - L’evento è stato riprogrammato al 9 settembre nella fiabesca cornice di Lorica (CS). Nuova data per il Crossover Village, l’evento... Leggi tutto...
Immagine
Orsomarso è il primo Comune in Calabria che promuove la Festa dei Figli
Lunedì 04 Giugno 2018
Orsomarso - Il sindaco Antonio De Caprio e la Giunta comunale di Orsomarso, accogliendo all’unanimità la proposta di adesione avanzata dal... Leggi tutto...
Immagine
Rende, Cnr: un progetto scientifico europeo per la risorsa acqua
Venerdì 18 Maggio 2018
Rende - E’ partito un nuovo progetto europeo che vede tra i protagonisti l’Istituto per i Sistemi agricoli e Forestali del Mediterraneo (ISAFOM)... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. Al “Serra-Quasimodo” avviato l’inclusione sociale per ridurre la dispersione scolasti...
Martedì 15 Maggio 2018
Cosenza - L’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometra “Serra-Quasimodo” e il Liceo Artistico di Cosenza, diretti dalla dirigente scolastica... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. «Biologo nutrizionista in piazza» 19 e 20 maggio in Piazza Bilotti
Martedì 15 Maggio 2018
Cosenza – Il 19 e 20 maggio la città di Cosenza ospiterà presso Piazza Bilotti dalla ore 10:00 alle ore 19:00 la quinta edizione della Giornata... Leggi tutto...
Immagine
“Il Borgo dei Borghi”: Altomonte si classifica all’11° posto
Lunedì 09 Aprile 2018
Altomonte – Anche quest’anno il “Kilimangiaro” come consuetudine ha attraversato per tutta la stagione in lungo e largo la nostra penisola in... Leggi tutto...
Immagine
Scala Coeli. Il sindaco: “Ingiusto danno all’immagine, azioni legali a tutela del paese”
Lunedì 09 Aprile 2018
Scala Coeli - «Pronto a costituirmi in giudizio a tutela e a difesa dell’immagine della comunità». Il Sindaco Giovanni Matalone (foto) denuncia... Leggi tutto...
Immagine
Calabresi di Roma. Il Vescovo dell’Eparchia di Lungro al presepe dei Papi
Martedì 12 Dicembre 2017
Roma - Come ogni anno Roma Capitale si prepara a rendere omaggio ai tanti calabresi di Roma, e quest’anno in maniera molto più particolare, per... Leggi tutto...
Immagine
Klaus Algieri rieletto per acclamazione presidente di Confcommercio Cosenza
Martedì 12 Dicembre 2017
Cosenza - Klaus Algieri rieletto per acclamazione presidente di Confcommercio Cosenza. Secondo mandato consecutivo alla guida della Confederazione... Leggi tutto...
Immagine
Artigianato in Fiera: lo stand della Calabria batte il record di presenze del 2016
Martedì 12 Dicembre 2017
Si è chiusa con un grande successo di pubblico la 22esima edizione di Artigiano in Fiera, manifestazione che si è confermata ancora una volta il... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. Arrestato per detenzione e spaccio di hashish e cocaina
Sabato 02 Dicembre 2017
Cosenza - I Carabinieri della Compagnia di Cosenza proseguono nel lavoro di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo bruzio.... Leggi tutto...
Immagine
San Marco A. Frantoio scaricava sul terreno le acque reflue di lavorazione. Sequestrato
Sabato 02 Dicembre 2017
San Marco A. - Continua incessantemente l’attivita preventiva e repressiva svolta dai carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. La gestione del territorio dopo gli incendi boschivi
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - Il Comando Carabinieri Tutela Forestale ha organizzato per il 5 dicembre 2017 con inizio alle ore 9.30 presso l’Aula Magna dell’Unical... Leggi tutto...
Immagine
Sentenza l’Ora della Calabria. Slc Cgil: «Giustizia per tutti?»
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - «Una delle pagine più brutte della storia dell’editoria calabrese». Così viene definita dalla segreteria della Slc Cgil Calabria la... Leggi tutto...
Banner
Banner
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOGGI989
mod_vvisit_counterIERI3066
mod_vvisit_counterQUESTA SETTIMANA4055
mod_vvisit_counterSETTIMANA SCORSA24401
mod_vvisit_counterQUESTO MESE52166
mod_vvisit_counterMESE SCORSO86415
mod_vvisit_counterDal 9\01\20171909842

We have: 85 guests online
Il tuo IP: 54.235.48.106
 , 
Oggi: 20 Nov, 2018