Movimento RASPA. 3° megalotto della 106: nel nome di quali padri?

Movimento RASPA. 3° megalotto della 106: nel nome di quali padri?

Share

Trebisacce - Lezione di stile, certo, perfino nella sua forma: piena di errori grossolani, di proclami e di giudizi tagliati con l'accetta, come la migliore scuola politica calabrese, piena di speculatori ambientali e finanziari, insegna. E non si dica che una cosa è la forma, un'altra il contenuto: colpisce l'approssimazione intellettuale di gente che arriva persino a millantare il supporto consapevole e responsabile di una popolazione che, di fatto, è stata tenuta all'oscuro di tutto l'iter progettuale. E a tenerla all'oscuro sono stati proprio quei sindaci che adesso, dopo mesi di silenzi e, al massimo, di chiacchiere al bar, adesso scrivono una nota che definire vaniloquente è poco.

Questi amministratori, senza né arte né parte, ritengono di poter gestire, controllare, la popolazione, proponendole quattro riferimenti imprecisi e sgrammaticati a civiltà del passato (mai citate esplicitamente e con cognizione di causa) di cui, evidentemente, non hanno mai inteso raccogliere l'eredità. I loro padri politici sono ben altri. Si tratta di figure istituzionali che non hanno mai programmato alcuna crescita sociale ed economica per l'Alto Ionio: vogliono aprire un cantiere mostruoso confidando penosamente nel fatto che esso ci possa sottrarre dall'isolamento e continuando a ignorare le alternative percorribilissime che più volte abbiamo indicato. Chiunque abbia una coscienza e non viva in tempi di restaurazione napoleonica vede bene come, quella così progettata, sia una strada costosissima e inutile, che verrà costruita senza coinvolgere alcun operaio locale e che non avrà alcun indotto nell'economia dei paesi che questi sindaci amministrano (?).

Ce la assumiamo noi, eccome!, la responsabilità di ritardare l'iter procedurale di un progetto sbagliato e di sabotare in tutti i modi consentiti dalla legge un'opera che nulla ha a che vedere con il progresso, con il rispetto del territorio e con la sua sicurezza, con l'utilità sociale. E con tali importanti questioni non c'entra nulla neanche il discorso piccino piccino dei sindaci (anche di quegli altri che danno un colpo al cerchio e uno alla botte), la cui visione cieca e individualistica non è in grado in alcun modo di cogliere e garantire i diritti fondamentali di una collettività.

Eppure, cari sindaci, è tutto scritto in un paio di articoli di quella Costituzione che il vostro partito avrebbe voluto modificare. Conosciamo i modi e lo stile di chi ha prepotentemente spezzato a più riprese il rapporto tra lavoro e dignità, tra salute e dignità, in nome di un'inattività amministrativa e intellettuale che si è costruita su una larga base fatta di disinformazione, inconsapevolezza e assenza di analisi. L'immane disastro di una strada mostruosa e inutile che cannibalizzerà tutto il territorio, si aggiungerà allo sfacelo, alla distruzione, alla subordinazione che questa gente è stata in grado di creare nel proprio elettorato. Alla prepotenza opporremo il nostro diritto alla disobbedienza e alla resistenza.

 

Movimento RASPA

AUDIONOTIZIE da Cosenza e provincia

L'APPROFONDIMENTO CALABRIA

RADIO GIORNALE COSENZA E PROVINCIA

DA COSENZA E PROVINCIA

Immagine
“Il Borgo dei Borghi”: Altomonte si classifica all’11° posto
Lunedì 09 Aprile 2018
Altomonte – Anche quest’anno il “Kilimangiaro” come consuetudine ha attraversato per tutta la stagione in lungo e largo la nostra penisola in... Leggi tutto...
Immagine
Scala Coeli. Il sindaco: “Ingiusto danno all’immagine, azioni legali a tutela del paese”
Lunedì 09 Aprile 2018
Scala Coeli - «Pronto a costituirmi in giudizio a tutela e a difesa dell’immagine della comunità». Il Sindaco Giovanni Matalone (foto) denuncia... Leggi tutto...
Immagine
Calabresi di Roma. Il Vescovo dell’Eparchia di Lungro al presepe dei Papi
Martedì 12 Dicembre 2017
Roma - Come ogni anno Roma Capitale si prepara a rendere omaggio ai tanti calabresi di Roma, e quest’anno in maniera molto più particolare, per... Leggi tutto...
Immagine
Klaus Algieri rieletto per acclamazione presidente di Confcommercio Cosenza
Martedì 12 Dicembre 2017
Cosenza - Klaus Algieri rieletto per acclamazione presidente di Confcommercio Cosenza. Secondo mandato consecutivo alla guida della Confederazione... Leggi tutto...
Immagine
Artigianato in Fiera: lo stand della Calabria batte il record di presenze del 2016
Martedì 12 Dicembre 2017
Si è chiusa con un grande successo di pubblico la 22esima edizione di Artigiano in Fiera, manifestazione che si è confermata ancora una volta il... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. Arrestato per detenzione e spaccio di hashish e cocaina
Sabato 02 Dicembre 2017
Cosenza - I Carabinieri della Compagnia di Cosenza proseguono nel lavoro di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo bruzio.... Leggi tutto...
Immagine
San Marco A. Frantoio scaricava sul terreno le acque reflue di lavorazione. Sequestrato
Sabato 02 Dicembre 2017
San Marco A. - Continua incessantemente l’attivita preventiva e repressiva svolta dai carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. La gestione del territorio dopo gli incendi boschivi
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - Il Comando Carabinieri Tutela Forestale ha organizzato per il 5 dicembre 2017 con inizio alle ore 9.30 presso l’Aula Magna dell’Unical... Leggi tutto...
Immagine
Sentenza l’Ora della Calabria. Slc Cgil: «Giustizia per tutti?»
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - «Una delle pagine più brutte della storia dell’editoria calabrese». Così viene definita dalla segreteria della Slc Cgil Calabria la... Leggi tutto...
Immagine
Precari Cnr, a Cosenza occupata la sede dell’Area della Ricerca
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - Da stamattina, i Precari del CNR della Calabria occupano la sede CNR-Area della ricerca di Cosenza, protestando contro la scarsa... Leggi tutto...
Immagine
Le competenze giuridico-amministrative del personale scolastico. Se ne parla a Cosenza
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - È in programma per mercoledì 6 dicembre 2017 alle 9.30, nel Salone degli Stemmi della Provincia di Cosenza, il seminario di legislazione... Leggi tutto...
Immagine
Un ponte tra l’Umbria e la Calabria fra storia, cultura, eccellenze enogastronomiche
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - Il Vice Presidente della Provincia di Cosenza, Mario Bartucci, ha accolto oggi nello splendido Palazzo di Piazza XV Marzo, una delegazione... Leggi tutto...
Immagine
Roggiano G. Smaltimento abusivo dei reflui da lavorazione di olive, denunciate 2 persone e sequestro...
Venerdì 01 Dicembre 2017
Roggiano G. - I carabinieri della Stazione di San Sosti, al termine di un accurato controllo, che ha permesso di accertare lo smaltimento abusivo dei... Leggi tutto...
Immagine
Il CNR-Isafom sostiene la candidatura del Parco della Sila a patrimonio dell’Unesco
Giovedì 30 Novembre 2017
Il CNR – Isafom (Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo), diretto dal dott. Giorgio Matteucci, sostiene convintamente la... Leggi tutto...
Immagine
Il “Serra-Quasimodo” di Cosenza prepara i profili del futuro
Giovedì 30 Novembre 2017
Cosenza - Come rendere sistematica la collaborazione tra scuola e mondo del lavoro è il tema del seminario di studi, con tavola rotonda, organizzato... Leggi tutto...
Immagine
Parte a Lamezia Terme un corso triennale di formazione in Musicoterapia
Giovedì 30 Novembre 2017
“La musicoterapia sviluppa e riabilita funzioni dell’individuo, per una migliore integrazione personale, interpersonale e per il raggiungimento... Leggi tutto...
Banner
Banner
Banner
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOGGI648
mod_vvisit_counterIERI2046
mod_vvisit_counterQUESTA SETTIMANA12493
mod_vvisit_counterSETTIMANA SCORSA17804
mod_vvisit_counterQUESTO MESE75935
mod_vvisit_counterMESE SCORSO90146
mod_vvisit_counterDal 9\01\20171384164

We have: 46 guests online
Il tuo IP: 54.224.234.8
 , 
Oggi: 27 Apr, 2018