Cariati. Aumento tassa sui rifiuti, la sindaca: “Necessario passo indietro della Regione”

Cariati. Aumento tassa sui rifiuti, la sindaca: “Necessario passo indietro della Regione”

Share

Cariati - «Mi auguro che il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, come egli stesso ha dichiarato, convochi a brevissimo l’assemblea dei sindaci. Apprezzo molto il lavoro svolto finora dall’assessore regionale alla Tutela dell’ambiente Antonella Rizzo. Ma sulla tassa sui rifiuti è necessario fare subito un passo indietro». Così la sindaca di Cariati Filomena Greco commenta gli ultimi sviluppi sulla vicenda della delibera 344, approvata in giunta regionale il 25 luglio scorso e prontamente contestata dall’Anci in rappresentanza dei sindaci calabresi. La delibera, che prevede un aumento delle tariffe per il conferimento dei rifiuti, andrebbe a penalizzare anche i Comuni virtuosi – come Cariati – che hanno raggiunto un’alta percentuale di raccolta differenziata e che, quindi, dovrebbero pagare di meno. «Introdurre la raccolta differenziata non è mai un’operazione semplice – continua ancora la Prima cittadina – . Tanto per dare un’idea, oltre a organizzare il tutto, bisogna incoraggiare cittadini e commercianti a cambiare abitudini, bisogna prevedere nuove modalità di raccolta, bisogna riuscire a dare informazioni adeguate anche ai turisti. È un investimento importante, al quale non si può rinunciare però perché incide sulla tutela dell’ambiente, sulla salvaguardia della salute dei cittadini e sulle finanze dell’ente. Cariati, che è un Comune in dissesto, con la differenziata è riuscita a risparmiare decine di migliaia di euro in pochi mesi. Ed è riuscito, inoltre, in poco tempo e con tanto impegno a diventare un Comune virtuoso. Io credo che una delibera come quella approvata dalla Regione non fa che scoraggiare la scelta degli enti locali e dei cittadini a intraprendere questa strada». Ad ogni modo, il Governatore, interpellato, ha fatto sapere che quella approvata dalla Regione è solo una proposta e che è modificabile. Poi, ha colto l’occasione per sollecitare i Comuni a definire al più presto gli Ato, gli Ambiti territoriali ottimali. «Sono convinta – spiega Filomena Greco – che sia gli Ato che gli Aro potrebbero dare risposte adeguate alle esigenze dei territori sulla gestione dei rifiuti. Tuttavia, credo che perché questo avvenga sia necessario prima rivedere la gestione e il meccanismo di voto di questi organismi. Quello della definizione degli Ato è di certo un processo complesso, rispetto al quale la Regione dovrà svolgere un’azione di orientamento e di sostegno. Alla stessa maniera, ci si aspetta che i Comuni dimostrino capacità di intesa e di realizzazione». «Io spero – conclude – che ci si ravveda su questo provvedimento. Perché siamo stanchi di ascoltare promesse, come quella più volte fatta dalla Regione sulla volontà di puntare sul rispetto dell’ambiente, alle quali seguono decisioni scellerate e incoerenti. Di questo passo, a farne le spese saranno come sempre i cittadini».

AUDIONOTIZIE da Cosenza e provincia

L'APPROFONDIMENTO CALABRIA

RADIO GIORNALE COSENZA E PROVINCIA

DA COSENZA E PROVINCIA

Immagine
Crosia. Inaugurato il 12° anno accademico dell’Istituto Donizetti di Mirto
Venerdì 24 Novembre 2017
Crosia –  “Musica e fede: un connubio perfetto”. È stato questo il tema scelto per dare formalmente il via al dodicesimo anno accademico... Leggi tutto...
Immagine
Caloveto: estirpazione di cespugliame. Sequestrato un bosco a Bocchigliero
Venerdì 24 Novembre 2017
Cosenza – Continua l’attività di controllo del territorio dei militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano. Nei giorni scorsi a... Leggi tutto...
Immagine
Rende. Unical: DAMS: Passato, Presente, Futuro
Venerdì 24 Novembre 2017
Rende - Il Dipartimento di Studi Umanistici e il Corso di Laurea in Discipline delle Arti Musica e Spettacolo hanno organizzato una due giorni, molto... Leggi tutto...
Immagine
Casali del M.. Pista e invaso abusivo. Sequestro dei Carabinieri Forestale Denunciato l’autore dei...
Giovedì 02 Novembre 2017
Cosenza – I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Spezzano Sila a seguito di un controllo in un terreno boscato in località... Leggi tutto...
Immagine
Ccnl Poste ancora uno stop. Slc Cgil Calabria avvia campagna vertenziale
Giovedì 02 Novembre 2017
«Lo scorso 25 ottobre si è consumata in Poste Italiane, la più grande azienda pubblica del Paese, una brutta pagina delle relazioni industriali,... Leggi tutto...
Immagine
Pillole di stile e di eleganza
Mercoledì 18 Ottobre 2017
Montalto U. - Siete stufe dei soliti abbinamenti e delle classiche combinazioni di colore? La Personal Shopper e Consulente d’immagine Marika... Leggi tutto...
Immagine
Cariati. Aumento tassa sui rifiuti, la sindaca: “Necessario passo indietro della Regione”
Lunedì 04 Settembre 2017
Cariati - «Mi auguro che il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, come egli stesso ha dichiarato, convochi a brevissimo l’assemblea... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. Il 7 settembre lo spettacolo Bruzio Partenopeo, presso la sede di “Villa Rendano”
Lunedì 04 Settembre 2017
Cosenza - La Fondazione Attilio e Elena Giuliani “Onlus” è lieta di patrocinare, in collaborazione con l’associazione “La Terra di Piero... Leggi tutto...
Immagine
Cariati. Arte, musica e spettacolo: Oggi (19 agosto) il “Giro di mezzanotte”
Sabato 19 Agosto 2017
Cariati - Si terrà oggi, sabato 19 agosto, la 13esima edizione del Giro di Mezzanotte. Il centro storico di Cariati, a partire dalle 21:30, si... Leggi tutto...
Immagine
Cropalati. 72 mila euro per nove lavoratori in mobilità
Sabato 12 Agosto 2017
Cropalati - È partito ieri, venerdì 11 agosto, il progetto per lavoratori in mobilità che coinvolge nove cittadini cropalatesi. Grazie a un... Leggi tutto...
Immagine
Castrolibero. “Chi è di scena” 2017: conclusa la rassegna del Teatro amatoriale
Venerdì 04 Agosto 2017
Castrolibero - Procede la rassegna “Chi è di scena” promossa dal Comune di Castrolibero nell’ambito delle attività culturali dell’estate... Leggi tutto...
Immagine
Scienze dell'Educazione dell'Unical pronta a formare i nuovi pedagogisti e gli educatori socio-pedag...
Martedì 01 Agosto 2017
Rende - Il corso di laurea triennale in Scienze dell’Educazione (Classe di Laurea L 19) dell’Università degli Studi della Calabria, Dipartimento... Leggi tutto...
Immagine
Cariati. Adeguamento sismico delle scuole. La sindaca: “Sul finanziamento la minoranza dice il fal...
Martedì 01 Agosto 2017
Cariati - Qualche giorno fa il gruppo Pd di minoranza del consiglio comunale di Cariati ha diffuso un comunicato nel quale si asserisce che gli... Leggi tutto...
Immagine
Montalto U. Liberati in natura uccelli rapaci curati al CRAS, con l’ausilio della Polizia Provinci...
Martedì 01 Agosto 2017
Montalto U. - Hanno nuovamente spiccato il volo, dopo essere stati soccorsi dal CIPR (Centro Italiano Protezione Rapaci) e curati presso l’annesso... Leggi tutto...
Immagine
Sangineto. Miss Italia 2017. È Sara Trinchese la prima classificata con la fascia Miss Miluna
Lunedì 31 Luglio 2017
Sangineto - È Sara Trinchese (con il numero 10), la prima classificata con la fascia Miss Miluna - Castello music club, eletta nella tappa che si è... Leggi tutto...
Immagine
L’Ecolabel Ue entra anche nelle scuole calabresi: Accordo Urpacal – Ufficio Scolastico Regionale
Mercoledì 19 Luglio 2017
Diffondere tra le famiglie calabresi la conoscenza dell’Ecolabel UE - Marchio europeo di qualità ambientale dei prodotti e servizi disciplinato... Leggi tutto...
Banner
Banner
Banner
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOGGI4369
mod_vvisit_counterIERI2462
mod_vvisit_counterQUESTA SETTIMANA13653
mod_vvisit_counterSETTIMANA SCORSA16359
mod_vvisit_counterQUESTO MESE62276
mod_vvisit_counterMESE SCORSO69205
mod_vvisit_counterDal 9\01\2017938600

We have: 73 guests online
Il tuo IP: 54.196.127.107
 , 
Oggi: 24 Nov, 2017