Ccnl Poste ancora uno stop. Slc Cgil Calabria avvia campagna vertenziale

Ccnl Poste ancora uno stop. Slc Cgil Calabria avvia campagna vertenziale

Share

«Lo scorso 25 ottobre si è consumata in Poste Italiane, la più grande azienda pubblica del Paese, una brutta pagina delle relazioni industriali, denunciata pubblicamente dalla Cgil nazionale e dalla nostra categoria con un duro attacco a firma di Vincenzo Colla e Nicola Di Ceglie. Quello che doveva essere l’ennesimo incontro risolutivo per la definizione del rinnovo del contratto per oltre 140mila lavoratori,  per volontà dell’Azienda, è saltato». Lo afferma in una nota la segreteria regionale della Slc Cgil Calabria. «Finanziare - dice ancora la segreteria - e condizionare il rinnovo del contratto nazionale di lavoro, scaduto ormai da cinque anni, con l’ennesima riorganizzazione del recapito, è profondamente sbagliato e ingiusto nei confronti dei lavoratori, precari e non, che hanno contribuito a risanare Poste Italiane facendola diventare la più grande azienda a rete italiana di servizi.

Oltre alla parte economica e normativa, argomenti molto sentiti dalla platea dei lavoratori postali, questo rinnovo contrattuale dovrebbe fornire risposte importanti per le lavoratrici ed i lavoratori precari e part-time, secondo quanto previsto dalla piattaforma unitaria di rivendicazione. Questa rinnovazione contrattuale deve servire per ridare un minimo di perequazione sociale migliorando le condizioni economiche e normative di migliaia di lavoratori precari, sia dal punto contrattuale che reddituale, che operano presso Poste Italiane. L’ennesimo rinvio sta quindi rallentando l’esigenza di stabilità reddituale che migliaia di lavoratori part-time e con contratti a termine attendono oramai da anni».

«Alla luce di quanto accaduto – afferma ancora la Slc Cgil Calabria -  avvieremo una campagna di vertenze per tutti i lavoratori precari, partendo dalle sentenze della Cassazione che ci forniscono gli strumenti per richiedere somme dovute per anni di pagamenti irregolari degli elementi retributivi dei lavoratori part-time. Pertanto le nostre strutture territoriali, da subito, saranno a disposizione di tutte le lavoratrici ed i lavoratori part-time dipendenti di Poste Italiane che vorranno rivendicare le spettanze dovute per l’errata applicazione della paga mensile che l’azienda ha perpetrato negli anni. Il nostro compito - conclude -  è quello di ricercare accordi e condizioni di miglior favore per le lavoratrici ed i lavoratori, ma quando la controparte dimostra irresponsabilità e sordità alle esigenze dei rappresentati, la via giudiziaria è l’unico modo per far valere i diritti dei lavoratori».

AUDIONOTIZIE da Cosenza e provincia

L'APPROFONDIMENTO CALABRIA

RADIO GIORNALE COSENZA E PROVINCIA

DA COSENZA E PROVINCIA

Immagine
Sindacato Italiano Balneari. Domani 26 agosto giornata di mobilitazione nazionale sulla Bolkestein
Sabato 25 Agosto 2018
Cosenza - Il SIB (Sindacato Italiano Balneari) ha indetto per domani 26 agosto 2018 una giornata di mobilitazione nazionale degli stabilimenti... Leggi tutto...
Immagine
Tragedia del Raganello; la posizione delle guide turistiche calabresi
Sabato 25 Agosto 2018
Nell’esprimere il più sincero cordoglio alle vittime della tragedia del Raganello e ai loro familiari, l’AGTC – Associazione Guide turistiche... Leggi tutto...
Immagine
Rinviato al 9 settembre, causa maltempo, il Crossover Village 2018
Venerdì 24 Agosto 2018
Lorica - L’evento è stato riprogrammato al 9 settembre nella fiabesca cornice di Lorica (CS). Nuova data per il Crossover Village, l’evento... Leggi tutto...
Immagine
Orsomarso è il primo Comune in Calabria che promuove la Festa dei Figli
Lunedì 04 Giugno 2018
Orsomarso - Il sindaco Antonio De Caprio e la Giunta comunale di Orsomarso, accogliendo all’unanimità la proposta di adesione avanzata dal... Leggi tutto...
Immagine
Rende, Cnr: un progetto scientifico europeo per la risorsa acqua
Venerdì 18 Maggio 2018
Rende - E’ partito un nuovo progetto europeo che vede tra i protagonisti l’Istituto per i Sistemi agricoli e Forestali del Mediterraneo (ISAFOM)... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. Al “Serra-Quasimodo” avviato l’inclusione sociale per ridurre la dispersione scolasti...
Martedì 15 Maggio 2018
Cosenza - L’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometra “Serra-Quasimodo” e il Liceo Artistico di Cosenza, diretti dalla dirigente scolastica... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. «Biologo nutrizionista in piazza» 19 e 20 maggio in Piazza Bilotti
Martedì 15 Maggio 2018
Cosenza – Il 19 e 20 maggio la città di Cosenza ospiterà presso Piazza Bilotti dalla ore 10:00 alle ore 19:00 la quinta edizione della Giornata... Leggi tutto...
Immagine
“Il Borgo dei Borghi”: Altomonte si classifica all’11° posto
Lunedì 09 Aprile 2018
Altomonte – Anche quest’anno il “Kilimangiaro” come consuetudine ha attraversato per tutta la stagione in lungo e largo la nostra penisola in... Leggi tutto...
Immagine
Scala Coeli. Il sindaco: “Ingiusto danno all’immagine, azioni legali a tutela del paese”
Lunedì 09 Aprile 2018
Scala Coeli - «Pronto a costituirmi in giudizio a tutela e a difesa dell’immagine della comunità». Il Sindaco Giovanni Matalone (foto) denuncia... Leggi tutto...
Immagine
Calabresi di Roma. Il Vescovo dell’Eparchia di Lungro al presepe dei Papi
Martedì 12 Dicembre 2017
Roma - Come ogni anno Roma Capitale si prepara a rendere omaggio ai tanti calabresi di Roma, e quest’anno in maniera molto più particolare, per... Leggi tutto...
Immagine
Klaus Algieri rieletto per acclamazione presidente di Confcommercio Cosenza
Martedì 12 Dicembre 2017
Cosenza - Klaus Algieri rieletto per acclamazione presidente di Confcommercio Cosenza. Secondo mandato consecutivo alla guida della Confederazione... Leggi tutto...
Immagine
Artigianato in Fiera: lo stand della Calabria batte il record di presenze del 2016
Martedì 12 Dicembre 2017
Si è chiusa con un grande successo di pubblico la 22esima edizione di Artigiano in Fiera, manifestazione che si è confermata ancora una volta il... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. Arrestato per detenzione e spaccio di hashish e cocaina
Sabato 02 Dicembre 2017
Cosenza - I Carabinieri della Compagnia di Cosenza proseguono nel lavoro di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo bruzio.... Leggi tutto...
Immagine
San Marco A. Frantoio scaricava sul terreno le acque reflue di lavorazione. Sequestrato
Sabato 02 Dicembre 2017
San Marco A. - Continua incessantemente l’attivita preventiva e repressiva svolta dai carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. La gestione del territorio dopo gli incendi boschivi
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - Il Comando Carabinieri Tutela Forestale ha organizzato per il 5 dicembre 2017 con inizio alle ore 9.30 presso l’Aula Magna dell’Unical... Leggi tutto...
Immagine
Sentenza l’Ora della Calabria. Slc Cgil: «Giustizia per tutti?»
Venerdì 01 Dicembre 2017
Cosenza - «Una delle pagine più brutte della storia dell’editoria calabrese». Così viene definita dalla segreteria della Slc Cgil Calabria la... Leggi tutto...
Banner
Banner
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOGGI1753
mod_vvisit_counterIERI3847
mod_vvisit_counterQUESTA SETTIMANA11874
mod_vvisit_counterSETTIMANA SCORSA28567
mod_vvisit_counterQUESTO MESE59196
mod_vvisit_counterMESE SCORSO77580
mod_vvisit_counterDal 9\01\20171830457

We have: 25 guests online
Il tuo IP: 54.162.118.107
 , 
Oggi: 19 Ott, 2018