Kosovo-Cosenza: il Presidente Thaçi ospite nel Palazzo della Provincia

Kosovo-Cosenza: il Presidente Thaçi ospite nel Palazzo della Provincia

Share

Cosenza - La Provincia di Cosenza, questa mattina, ha ricevuto la visita ufficiale del Presidente del Kosovo Hashim Thaçi accolto dal Presidente Franco Iacucci, da Sua Eccellenza il Prefetto di Cosenza Gianfranco Tomao e dai Sindaci delle Comunità arbёreshё del territorio cosentino.  Il primo benvenuto, a nome dei Sindaci dell’Arbëria, è arrivato dal Consigliere provinciale delegato e Sindaco di Spezzano Albanese, Ferdinando Nociti, che ha sottolineato “l’orgoglio di essere italiani con una specificità in più, quella di essere riusciti a mantenere e preservare l’identità: di lingua, usi, costumi, cultura”. Nociti ha ricordato che in Calabria ci sono trenta Comuni arbёreshё, di cui ventuno nella sola provincia di Cosenza, che hanno intenzione di portare avanti la valorizzazione delle comunità e le relazioni con i Paesi di origine e che, a tal proposito, “è stata costituita la Fondazione dei paesi dell’Arbëria, che sarà completata a breve con le nomine regionali”. A seguire, il Saluto del Prefetto di Cosenza che si è detto “orgoglioso di questa cultura e di questa trazione e, da Rappresentante dello Stato, molto soddisfatto della visita”. Per Tomao, la tradizione albanese del territorio cosentino deve rafforzarsi e deve esserci un forte sentimento di amicizia con il popolo kosovaro e uno scambio di carattere sociale, culturale e in termini di sviluppo economico. Franco Iacucci si è detto onorato di dare il benvenuto al Presidente della Repubblica del Kosovo, all’ambasciatore e a tutta la delegazione kosovara. Per il Presidente della Provincia, “è un privilegio ospitare un Capo di Stato nel nostro Palazzo, che rappresenta uno dei più significativi e prestigiosi esempi di architettura meridionale del XIX secolo e la cui struttura originaria risale al ‘500. La nostra terra, la nostra provincia, le nostre città, i nostri piccoli comuni hanno una tradizione culturale e di accoglienza di cui possiamo vantarci e tradizioni popolari secolari, feste, consuetudini, riti laici e religiosi, diffusi in tutto il nostro vastissimo territorio. A breve vi recherete presso l’Università della Calabria, centro di eccellenza, di sperimentazione, di avanguardia che vanta circa trentamila studenti iscritti ed è tra le principali istituzioni accademiche del nostro Paese”. Per Franco Iacucci gli Arbёreshё e gli Occitani della provincia di Cosenza, insediati da secoli nel nostro territorio, costituiscono un elemento peculiare, unico, irriproducibile della nostra identità. Una identità che va salvaguardata, come principio democratico alla base della convivenza civile. Nel suo intervento Hashim Thaçi ha esordito affermando che “il passato, il presente e soprattutto il futuro del mio Paese è strettamente collegato all’Italia, perché nei momenti più difficili è stata al nostro fianco con un duplice ruolo: con aiuti umanitari alla popolazione kosovara; e con sollecitazioni internazionali sul problema del Kosovo”. Il Presidente Thaçi ha rimarcato come il suo Paese sia a oggi il più giovane al mondo, già riconosciuto da ben 114 Stati: “siamo orgogliosi di essere membri di Organizzazioni internazionali, anche sportive, di avere partecipato alle Olimpiadi e di avere anche vinto delle medaglie d’oro”. Quindi un grande ringraziamento all’Italia che negli anni ‘98/99 ha ospitato tanti profughi kosovari, molti dei quali oggi integrati in questo Paese: “il Kosovo dà garanzia di amicizia eterna con l’Italia e vi invitiamo tutti a visitarlo. Nello stesso tempo, siamo orgogliosi degli Arbёreshё italiani che sono stati unificatori dell’Italia stessa e che porteranno sempre nel mondo un grande contributo di pace e cultura”.

AUDIONOTIZIE da Cosenza e provincia

L'APPROFONDIMENTO CALABRIA

RADIO GIORNALE COSENZA E PROVINCIA

DA COSENZA E PROVINCIA

Immagine
Casali del M.. Pista e invaso abusivo. Sequestro dei Carabinieri Forestale Denunciato l’autore dei...
Giovedì 02 Novembre 2017
Cosenza – I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Spezzano Sila a seguito di un controllo in un terreno boscato in località... Leggi tutto...
Immagine
Ccnl Poste ancora uno stop. Slc Cgil Calabria avvia campagna vertenziale
Giovedì 02 Novembre 2017
«Lo scorso 25 ottobre si è consumata in Poste Italiane, la più grande azienda pubblica del Paese, una brutta pagina delle relazioni industriali,... Leggi tutto...
Immagine
Pillole di stile e di eleganza
Mercoledì 18 Ottobre 2017
Montalto U. - Siete stufe dei soliti abbinamenti e delle classiche combinazioni di colore? La Personal Shopper e Consulente d’immagine Marika... Leggi tutto...
Immagine
Cariati. Aumento tassa sui rifiuti, la sindaca: “Necessario passo indietro della Regione”
Lunedì 04 Settembre 2017
Cariati - «Mi auguro che il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, come egli stesso ha dichiarato, convochi a brevissimo l’assemblea... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. Il 7 settembre lo spettacolo Bruzio Partenopeo, presso la sede di “Villa Rendano”
Lunedì 04 Settembre 2017
Cosenza - La Fondazione Attilio e Elena Giuliani “Onlus” è lieta di patrocinare, in collaborazione con l’associazione “La Terra di Piero... Leggi tutto...
Immagine
Cariati. Arte, musica e spettacolo: Oggi (19 agosto) il “Giro di mezzanotte”
Sabato 19 Agosto 2017
Cariati - Si terrà oggi, sabato 19 agosto, la 13esima edizione del Giro di Mezzanotte. Il centro storico di Cariati, a partire dalle 21:30, si... Leggi tutto...
Immagine
Cropalati. 72 mila euro per nove lavoratori in mobilità
Sabato 12 Agosto 2017
Cropalati - È partito ieri, venerdì 11 agosto, il progetto per lavoratori in mobilità che coinvolge nove cittadini cropalatesi. Grazie a un... Leggi tutto...
Immagine
Castrolibero. “Chi è di scena” 2017: conclusa la rassegna del Teatro amatoriale
Venerdì 04 Agosto 2017
Castrolibero - Procede la rassegna “Chi è di scena” promossa dal Comune di Castrolibero nell’ambito delle attività culturali dell’estate... Leggi tutto...
Immagine
Scienze dell'Educazione dell'Unical pronta a formare i nuovi pedagogisti e gli educatori socio-pedag...
Martedì 01 Agosto 2017
Rende - Il corso di laurea triennale in Scienze dell’Educazione (Classe di Laurea L 19) dell’Università degli Studi della Calabria, Dipartimento... Leggi tutto...
Immagine
Cariati. Adeguamento sismico delle scuole. La sindaca: “Sul finanziamento la minoranza dice il fal...
Martedì 01 Agosto 2017
Cariati - Qualche giorno fa il gruppo Pd di minoranza del consiglio comunale di Cariati ha diffuso un comunicato nel quale si asserisce che gli... Leggi tutto...
Immagine
Montalto U. Liberati in natura uccelli rapaci curati al CRAS, con l’ausilio della Polizia Provinci...
Martedì 01 Agosto 2017
Montalto U. - Hanno nuovamente spiccato il volo, dopo essere stati soccorsi dal CIPR (Centro Italiano Protezione Rapaci) e curati presso l’annesso... Leggi tutto...
Immagine
Sangineto. Miss Italia 2017. È Sara Trinchese la prima classificata con la fascia Miss Miluna
Lunedì 31 Luglio 2017
Sangineto - È Sara Trinchese (con il numero 10), la prima classificata con la fascia Miss Miluna - Castello music club, eletta nella tappa che si è... Leggi tutto...
Immagine
L’Ecolabel Ue entra anche nelle scuole calabresi: Accordo Urpacal – Ufficio Scolastico Regionale
Mercoledì 19 Luglio 2017
Diffondere tra le famiglie calabresi la conoscenza dell’Ecolabel UE - Marchio europeo di qualità ambientale dei prodotti e servizi disciplinato... Leggi tutto...
Immagine
Presentato a Rende il Piano Emergenza Comunale. Le dichiarazioni di Manna Tansi e Crisci
Venerdì 14 Luglio 2017
Rende - "La sinergia tra comune, università e protezione civile siano esempio anche nel silenzio di altre istituzioni": così Marcello Manna in... Leggi tutto...
Immagine
Dinapoli (Pd): “Cannavino, l’Anas si assuma la responsabilità di riaprire la vecchia SS.107”
Venerdì 14 Luglio 2017
Celico - “E’ inconcepibile che un ente importante come l’Anas, chiamato ad affrontare e risolvere definitivamente le problematiche strutturali... Leggi tutto...
Immagine
Cosenza. Un feeling memorabile fra Gabbani e la città
Giovedì 13 Luglio 2017
Cosenza - "E state. Lì dove siete, com'è che state? Ci state bene? E state!". E sono state oltre diecimila le voci che ieri sera hanno cantato... Leggi tutto...
Banner
Banner
Banner
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOGGI2308
mod_vvisit_counterIERI2570
mod_vvisit_counterQUESTA SETTIMANA2308
mod_vvisit_counterSETTIMANA SCORSA16359
mod_vvisit_counterQUESTO MESE50931
mod_vvisit_counterMESE SCORSO69205
mod_vvisit_counterDal 9\01\2017927255

We have: 44 guests online
Il tuo IP: 54.198.246.116
 , 
Oggi: 20 Nov, 2017